Lo scorso martedì notte, una pattuglia del Comm.to Barriera Nizza in servizio di Volante ha notato tre soggetti sospetti in zona Millefonti. Uno di essi, di nazionalità senegalese, alla vista degli agenti si è nascosto con un balzo repentino dietro un’autovettura. Mentre i due ragazzi che stavano parlando con lui si dileguavano.

Gli agenti perquisivano il giovane, trovandolo in possesso di 5 ovuli termosaldati di cocaina e 730 € in contanti. Il pusher ha dichiarato di essere minorenne. Ma accertamenti svolti a suo carico in struttura ospedaliera hanno confermato la maggiore età.

E’ stato quindi tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E denunciato per false attestazioni sull’identità personale.

Articolo precedenteVoucher Scuola Piemonte, altri 550.000 euro per 1623 richieste in più
Articolo successivoTozzi e Raf in quarantena, annullato concerto a Torino
Giornale indipendente di Torino.

Rispondi