Bonafede ci fai o ci sei? Dopo le ignobili scarcerazioni dei mafiosi e dopo la sospensione della circolare del Dap del 21 marzo, il Ministro della Giustizia in data 30 giugno ha licenziato nuova e devastante circolare “svuota tutti” che sollecita nuovamente le misure alternative e la riduzione del sovraffollamento carcerario in costanza di coronavirus. Il dott. Maresca ha già segnalato che siamo di fronte ad un nuovo libera tutti. Inaccettabile: appena finita la bufera mediatica Bonafede ripristina lo svuota carcere.”

“E’ sempre piu’ difficile, a dispetto del suo cognome, credere nella buonafede del Ministro della Giustizia perchè se errare è umano, perseverare è diabolico. Bonafede revochi subito la circolare, licenzi il capo del Dap, impedisca nuove e vergognose scarcerazioni, chiarisca le motivazioni della nuova circolare e poi, con dignità, torni a fare ciò che sa fare: il dj!”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e responsabile FDI Giustizia

Articolo precedenteDalla Regione Piemonte 12 milioni di euro per gli oratori
Articolo successivoL’Italia perde una leggenda: Ennio Morricone
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi