Tanto spavento e preoccupazione per il chitarrista messicano Carlos Santana, leggenda del rock. Durante un suo concerto in Michigan ha avuto un malore ed è svenuto. Santana si stava esibendo al Pine Knob Music Theatre di Clarkston, nord-ovest di Detroit

Dopo circa venti minuti è stato portato via dal palco in barella. I responsabili del concerto hanno chiesto di pregare per Santana, preoccupati per le sue condizioni. Ma come fa sapere Il manager dell’artista – riporta l’Abc – Santana è stato portato in ospedale per accertamenti, ma le sue condizioni sono buone. Il malore è stato provocato da disidratazione e caldo.

Santana, che compirà tra qualche settimana 75 anni, è stato un pioniere nel fondere i ritmi latini con il genere rock nella band che ha fondato nel 1966. Da allora la sua figura e la sua musica sono entrati nella storia e hanno ottenuto ogni possibile riconoscimento: è nella Rock and Roll Hall of Fame e nella lista dei 100 più grandi chitarristi di sempre stilata dalla rivista Rolling Stones.

Rispondi