Nel centro di Chivasso, giovedì sera, un giovane ubriaco si abbassa le mutande e fa pipì in vicolo del Portone. Appena è stato visto, gli è stato intimata di allontanarsi e di evitare di questi gesti, soprattutto nella via centrale e davanti a passanti.

Il ragazzo ha percorso poi via Torino sino ad arrivare in piazza della Repubblica, dove si è fermato. Nel frattempo le persone hanno allertato i carabinieri, mentre il giovane si è poi seduto sulla panchina. Quando sono intervenuti i carabinieri lui era ancora lì. Gli uomini dell’Arma lo hanno identificato.

Articolo precedenteRuba bibite e snack nel mini market, arrestato romeno
Articolo successivoRifiuti e topi accanto alle Molinette, Rossino “intervenire subito”

Rispondi