“Massimo D’Alema, nonostante gli allarmi lanciati dal Copasir, assicura che non esiste alcun problema di sicurezza nazionale nello sviluppo del 5G da parte di Huawei.

Andrea Delmastro sul 5G

Non volendo malignare sui rapporti da facilitatore che intrattiene con il sistema cinese per l’acquisizione di imprese italiane, devo arrendermi alla tara culturale della sinistra di servire sempre padroni stranieri. Dal maoismo al huaweismo la sinistra, sia quella in campo che quella in panchina, sceglie sempre tutti gli ‘ismi’ contrari agli interessi nazionali.

Fratelli d’Italia continuerà a vigilare per non consegnare al Dragone la sicurezza nazionale delle nostre telecomunicazioni”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Esteri

Articolo precedenteEvacuata l’Rsa di Forno Canavese, tutti gli ospiti positivi
Articolo successivoPiemonte, 4 arresti per corruzione e truffa allo Stato
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi