Tutta la città è stata colpita da forti piogge che continuano ancora oggi, e purtroppo si devono fare i conti con i danni arrecati ai beni pubblici come strade, parchi e anche a proprietà private come macchine e case.

Con la grandine dell’altro ieri infatti sono molte le auto rimaste ammaccate.

La cintura sud di Torino, con Moncalieri e Nichelino in testa, hanno avuto parecchi danni, fra cui strade allagate e rami di alberi staccati e finiti sulla carreggiata creando qualche problema agli automobilisti.
A Nichelino, dopo la prima tempesta d’acqua del 7 giugno, ha di nuovo subito l’allagamento di via Torino.

Articolo precedentePiemonte allerta gialla, nubifragi e la paura di una nuova alluvione
Articolo successivoRivoli, continua la manutenzione delle aree verdi: i dettagli

Rispondi