Follia sulla tratta ferroviaria Torino – Susa: tre minorenni si sono prima impossessati di diversi estintori presenti a bordo del treno. Dopodiché li hanno svuotati nelle carrozze del convoglio oltre che contro il capotreno.

I tre sono stati identificati e denunciati dagli agenti della Polfer di Bussoleno. L’accusa nei loro confronti è di danneggiamento e imbrattamento del treno. Nonchè violenza a Pubblico Ufficiale.

In totale, nella settimana dal 14 al 20 giugno, gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta hanno arrestato due persone. 4.287 quelle controllate (di cui 754 con precedenti) e 13 gli indagati.

Articolo precedenteElezioni, sondaggio Euromedia: Lega primo partito centrodestra a Torino
Articolo successivoVia Borgaro, incidente auto – moto. Centauro in ospedale

Rispondi