La Sardegna è una meta ambitissima per le vacanze degli italiani (e non solo). Traghetti, aerei o come raggiungerla è la domanda che inizia a farsi chi vuole andare in vacanza nella splendida isola italiana.

Con i rincari dei traghetti, l’aereo è sempre più scelto dai viaggiatori. Ma come fare per spostarsi? In Sardegna senza auto è difficilissimo muoversi. Una risposta la dà Only Sardinia Autonoleggio, direttamente dall’aereoporto di Olbia.

L’Only Sardinia Autonoleggio si trova proprio all’Aeroporto Olbia Costa Smeralda (07026 Olbia SS – Tel 0789 68947 – only-sardinia.com). E dà la possibilità di affittare tantissimi tipi di auto per tutte le esigenze e vivere la Sardegna senza pensieri.

Perchè scegliere le vacanze in Sardegna

Non ha bisogno di presentazioni: è già tra le mete estive più gettonate. Ma non tutti sanno che la Sardegna non è solo spiagge spettacolari e mare cristallino. L’isola è molto interessante anche sul lato culturale: musei, siti archeologici, costumi locali. E poi sagre tradizionali e innovative che ogni anno attirano numerosi visitatori.

Per una vacanza in Sardegna il mezzo di trasporto diventa necessario per approfittarne e fare dei tourda Nord a Sud dell’isola. All’insegna dell’arte, della storia e delle antiche tradizioni. E del mare meraviglioso, delle calette più inarrivabili.

Mare e cultura, un esempio

Mare e spiagge, appunto. Se si vuole cambiare spesso scenario e visitare spiagge da sogno, ad esempio, non può non andare verso il Nord dell’isola, all’Arcipelago della Maddalena. Tra le “isole nell’isola” ci sono Santo Stefano, Budelli, Spargi e Caprera. Per tornare alla cultura, proprio qua si può vedere la Casa di Giuseppe Garibaldi, dove visse gli ultimi anni della sua vita. E dove si trova anche la sua tomba. Nel giardino si trova anche il gigantesco pino che Garibaldi piantò nel 1867, in occasione della nascita di sua figlia Clelia.

Articolo precedenteTragedia a Feletto, anziano investito. Morto sul colpo
Articolo successivoTrans peruviana condannata per rapine durante i rapporti sessuali
Giornale indipendente di Torino.

Rispondi