Ieri pomeriggio in via Regio Parco, a Settimo Torinese, una Mini Cooper ha preso fuoco subito dopo la messa in moto.
L’auto ha iniziato a fare alcuni balzi per via delle microesplosioni dovute all’incendio e finendo contro la vetrata della Farmacia Regio Parco.

Fortunatamente la donna al volante è riuscita a scendere dall’auto non appena ha avvertito i problemi da parte della macchina.

Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco di Torino Stura per sedare l’incendio e Carabinieri con Polizia Municipale per bloccare il traffico nella via.
Stando alle prime verifiche si tratterebbe di un cortocircuito.

Articolo precedenteNo Green Pass a Torino senza mascherina, pioggia di sanzioni
Articolo successivoL’accusa del sindacato di polizia “al CPR finti suicidi per essere liberati”

Rispondi