“Il Sultano Erdogan con le autorita’ qatariote stanno procedendo alla occupazione militare della Libia immaginando basi navali e aeree nel piu’ imbarazzante e assordante silenzio del Governo italiano.

Il Governo esca dalla letargia diplomatica internazionale e intervenga con durezza contro le mire espansionistiche del Sultano Erdogan che si saldano preoccupantemente all’integralismo Qatariota occupando strategicamente il Mediterraneo. L’Italia deve riscoprire la sua vocazione strategica nel mare nostrum, garantendo la sua stabilita’ e soprattutto la sua immunita’ dal pericoloso germe dell’integralismo islamico”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, capogruppo Fdi in commissione Esteri.

Articolo precedentePrimi bollettini negativi per l’acquazzone che ha colpito Torino
Articolo successivoMinaccia il Sindaco, consigliere comunale indagato
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi