Si chiamava Luciano Ollino, aveva 60 anni era vedovo e padre di due figli, il consulente finanziario che è stato trovato a bordo di una Bmw, parcheggiata in una traversa sterrata di Strada Comunale da San Vito a Revigliasco, sulla collina torinese, morto nella sua auto assassinato con 5 colpi di pistola. Imbavagliato e legato, era seduto sul sedile del passeggero.

Il ritrovamento è avvenuto intorno alla mezzanotte.
Il killer ha colpito la vittima alla tempia con una pistola calibro 6.35. Secondo le ricostruzioni, il 60 enne si era allontanato da casa alle 17 di lunedì e non aveva più dato notizie di sé.

bonus

I carabinieri stanno indagando per ricostruire la vicenda alla ricerca di chi ha ucciso Ollino. Non si sa ancora se ad agire sia stata una persona o se l’assassino abbia agito con la complicità di qualcun altro.

Rispondi