Venerdì 11 febbraio 2022 alle ore 10:00 presidio davanti al Tribunale di Torino contro l’archiviazione delle numerose denunce depositate e indirizzate al Presidente del Consiglio Mario Draghi e tutti i Ministri del suo Governo.
In tutta Italia migliaia e migliaia di cittadini discriminati da questo Governo stanno depositando nelle proprie procure queste denunce.

La Procura di Torino, a quanto apprendiamo da fonti giornalistiche, sembra sia la prima ad aver archiviato le denunce pervenute”. Afferma il movimento dei consiglieri comunali contro il Green Pass.

“Sembra più un tentativo, mal riuscito, di evitare che le persone continuino a depositare queste denunce. È il momento di continuare a depositarle a Torino e in tutta Italia.” Aggiunge Antonio Borrini, Consigliere Comunale di Settimo Torinese.

Articolo precedenteFondo garanzia Covid, la Finanza scopre truffa da 20 milioni
Articolo successivoMalmenò 17enne a Mirafiori durante un controllo, poliziotto a giudizio
Giornale indipendente di Torino.

1 commento

Rispondi