Un dipendente della Mopar di via I Maggio, a Tetti Francesi di Rivalta, è stato investito da un’auto pirata, quasi sicuramente una Mercedes.

È accaduto questa mattina, venerdì 3 Dicembre 2021, all’alba. La vittima, un italiano di 36 anni, stava entrando nello stabilimento ed era sulle strisce pedonali. Era con i suoi colleghi che sono fortunatamente riusciti a evitare la vettura. L’automobile si è allontanata senza prestare soccorso e facendo perdere le proprie tracce. L’uomo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Cto di Torino.

A quel punto i dipendenti sono scesi in strada a manifestare per chiedere più sicurezza e una maggiore illuminazione della strada davanti all’azienda. In più hanno chiesto il ripristino del sottopasso pedonale chiuso ormai da anni.

I carabinieri della compagnia di Moncalieri sono intervenuti sul posto e hanno iniziato le ricerche del pirata della strada.

Articolo precedenteSondaggio: allunga il PD, recupera Forza Italia. In calo FdI, Lega e M5S
Articolo successivoSettimo, Borrini da Del Debbio “Green pass contro la Costituzione” VIDEO

2 Commenti

Rispondi