A Rivoli è stata firmata l’ordinanza comunale che vieta di far esplodere sul territorio comunale botti, petardi e fuochi d’artificio per tutelare il benessere e la salute dei nostri amici a quattro zampe (e degli animali in generale).

Il Vicesindaco Laura Adduce (Lega) afferma “la capacità uditiva dei nostri cuccioli è più sensibile, ed è per questo che ne risentono di più. Ogni anno le cronache ci parlano di animali che muoiono di infarto a causa dello spavento provocato dai botti. A vigilare sul rispetto dell’ordinanza sarà la nostra Forza dell’Ordine, ma mi appello alla sensibilità dei cittadini rivolesi”.

Articolo precedenteAurora, 1 milione di prodotti e giochi contraffatti nel market di un asiatico
Articolo successivoPalle di neve e pietre, ancora tensioni al cantiere Tav in Valsusa

Rispondi