Terribile scontro frontale è avvenuto, nel pomeriggio di ieri, nel tratto della superstrada tra due rotonde della strada Provinciale 30 nell’Alessandrino. Quattro persone decedute e due feriti. Nel terribile impatto hanno perso la vita tre operai e un sessantacinquenne.

Sul camion della cooperativa agricola Gmp Agri viaggiavano tre delle vittime, tre operai di 31, 39 e 65 anni originari del Marocco, Senegal e Bangladesh. La quarta vittima invece, un 65enne di cui non sono state rese note le generalità, viaggiava a bordo di un furgone dell’azienda Il Girarrosto Bellani di Novi Ligure.

Scontro tra furgone e camion, i feriti

Resta riservata la prognosi del 46enne, ricoverato al Cto di Torino, rimasto ferito gravemente nello scontro. Nella notte ha subito un intervento chirurgico di stabilizzazione vertebrale. L’operazione, a quanto si apprende da fonti ospedaliere, è tecnicamente riuscito. L’uomo tuttavia è ancora intubato. Nell’incidente è rimasto ferito un altro uomo, ricoverato all’ospedale di Alessandria.

Articolo precedenteIncidente ferroviario, alta velocità Torino – Napoli deraglia con 200 passeggeri
Articolo successivoForever Marilyn, a Stupinigi la mostra fotografica sulla diva

Rispondi