Una quindicina di ragazzi alessandrini, di ritorno da una breve vacanza in Romagna, sono risultati positivi al tampone per il Covid.

Le aziende sanitarie di Alessandria e Rimini si sono messe in contatto per cercare di tracciare gli spostamenti dei giovani. Fra locali e mezzi pubblici di Riccione per cercare di trovare il possibile focolaio del virus e isolarlo.

Le ricerca è molto difficile se non quasi impossibile visto la molteplicità di contatti che i giovani hanno avuto durante la vacanza. Ma le Asl continuano le possibili verifiche e tengono alta l’attenzione.

Articolo precedenteBardonecchia, arrestato prete accusato di pedofilia in vacanza coi bimbi
Articolo successivoOrbassano, in via Cavour un box auto centrale di spaccio di droga
Cronaca, quartieri, politica, esteri

Rispondi