Grande operazione antidroga ad Alessandria, più di 7 chili di cocaina sequestrati, insieme a 150 chili di marijuana e 1,5 chili di hashish.

Il blitz è stato compiuto dalla Guardia di Finanza di Torino, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio. Ad essere in possesso del grosso quantitativo di stupefacenti è un cittadino di nazionalità albanese, titolare di un’impresa edile, che è stato arrestato.

La droga sequestrata era nascosta in due box tra il materiale utilizzato dall’uomo per la propria attività.

Articolo precedenteVallette, la baby gang rom che rapina i pensionati
Articolo successivoTorna a colpire il ‘Ministero della verità’, centinaia di adesivi sui mezzi in sharing
Cronaca, quartieri, politica, esteri

Rispondi