Al Parco Dora mancano le porte da calcio da anni e, per supplire alla loro mancanza, vengono usati i cestini per i rifiuti da chi utilizza il campo.

Lo fa notare Marina Trombini, presidente dell’associazione Giustizia & Sicurezza. “Chiediamo che vengano posizionate le due porte. Così chi utilizza il campetto potrà giocare normalmente. senza dover utilizzare mezzi alternativi”.

“Chiedo a nome dei cittadini che fruiscono del parco di inserirle in tempi brevi. Sono ormai oltre 3 anni che mancano” dichiara Paolo Biccari, cittadino della circoscrizione 5.

Articolo precedenteTorino sede italiana finali Coppa Davis
Articolo successivoBar Piazzi, al decimo giorno di sciopero della fame espone i tricolori
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi