Raffaele Petrarulo su via Cigna/via Lauro Rossi, dove esiste un’area, meglio conosciuta come area ex Gondrand-Fercam. Era la sede dello stabilimento della storica azienda omonima andata in concordato nel 2017.

A colpire è il senso di abbandono che avvolge l’intera area, a cavallo tra le Circoscrizioni 5 e 6. Sporcizia, rifiuti abbandonati, bidoni ribaltati per terra senza contare gli spazi interni lasciati al degrado e all’illegalità. Abitati da decine e decine di disperati afflitti dalle dipendenze e senza una dimora fissa oltre a clandestini provenienti anche da precedenti sgomberi (ex Moi). Ne avevamo anche parlato qui.

La mozione di Petrarulo sulla ex Gondrand

Il Capogruppo del Gruppo Consiliare Lista Civica Sicurezza e Legalità Raffaele Petrarulo ha presentato un’interpellanza per chiedere alla Sindaca quale sia la situazione in merito alla proprietà dell’area citata. Cosa si sia fatto fino ad ora e quali siano le proposte in atto per la sua riqualificazione. Quale sia l’attività delle Forze dell’Ordine su quell’area vista la situazione critica. Se esista già un tavolo tra Comune, Prefetto e Regione per il futuro e la gestione attuale dell’area e quali azioni siano le azioni che tale tavolo intenda perseguire concretamente.

Articolo precedenteSalvini: ‘La Lega chiede meno tasse per la montagna’
Articolo successivoNotre Dame de Paris, il musical torna nel 2021
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi