Il corpo di Damian Enciu, 43enne romeno, é stato recuperato nel pomeriggio di oggi dal lago di Viverone.

L’uomo, residente a Settimo Torinese, è annegato domenica 12 nel mezzo del lago, mentre faceva il bagno con i suoi famigliari.
I soccorritori hanno scandagliato il fondale con un eco-sonar e hanno individuato una sagoma in un punto profondo oltre 40 metri. I sommozzatori si sono immersi in quel luogo riportando il cadavere in superficie.

Articolo precedenteBenzinaia bloccata da un commando in moto: derubata di 7mila euro
Articolo successivoAlba, la fiera del Tartufo sposa gastronomia e temi ambientali

Rispondi