L’ennesima chiusura per il minimarket di via Nizza 7 a Torino nel quartiere San Salvario. Gli agenti del commissariato Barriera Nizza, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte e delle unità cinofile, hanno eseguito il controllo nel pomeriggio del 29 dicembre all’interno dei locali.

Le forze dell’ordine hanno riscontrato all’interno la presenza di 5 persone due delle quali stazionate all’interno da molto di più del tempo necessario per acquistare i prodotti.

All’ingresso del minimarket non vi era alcuna segnalazione tramite cartello che indicasse il numero massimo di persone che potesse accedere contemporaneamente dentro l’esercizio. Il titolare è staso sanzionato per 400 euro, oltre alla chiusura provvisoria del negozio per cinque giorni.

Nel corso dell’attività, i poliziotti hanno anche controllato una quindicina di persone: per alcune di loro sono in atto i controlli relativi alla loro presenza regolare in Italia. All’angolo tra via Nizza e via Bertollet, sono state sequestrate alcune dosi di hashish.

Articolo precedenteScuola in Piemonte, tamponi gratis per insegnanti, studenti e bidelli
Articolo successivoPiazza Statuto, rider urtato dal 13 nella corsia dei mezzi pubblici

Rispondi