Ieri pomeriggio, intorno alle 14.30 in via Leo Lanfranco, un ragazzo di 25 anni si è tolto la vita gettandosi dal balcone, l’ennesimo dal post-lockdown. Dopo il periodo di chiusura forzata in casa, c’è stata un’impennata di casi di suicidio.

I motivi per cui il giovane ha compiuto questo estremo gesto sono ancora ignoti, ma era seguito da uno psicologo, che gli aveva diagnosticato la depressione. I carabinieri stanno procedendo con le indagini.

Articolo precedenteCastellamonte, nella notte gambizzati due fratelli
Articolo successivoNichelino, ‘non entrare senza mascherina’: calci e pugni alla vetrata del locale

Rispondi