Li hanno sorpresi seduti ai tavoli e in piedi, davanti al locale, intenti a consumare ben oltre l’orario del coprifuoco. Per questo motivo la polizia, nell’ambito dei controlli sul territorio, ha chiuso per cinque giorni una pizzeria kebab di Borgo San Paolo, a Torino.

Diciassette i clienti sorpresi, a cui gli agenti hanno elevato le relative sanzioni amministrative. In tutto le persone identificate nel corso dei controlli sono state 45, tre gli esercizi commerciali.

Articolo precedenteFigli a coppie gay, “l’albo di Torino è illegittimo”
Articolo successivoDistrutte casette api in raid vandalico, parte la solidarietà
Giornale indipendente di Torino.

Rispondi