Ha riscontrato successo l’appuntamento “Arrivano i Piemontesi” di venerdì 18 settembre a Borgosesia, nel vercellese, che ha visto come protagonisti l’illusionista Alexander (noto per aver partecipato in alcuni spettacoli in televisione negli anni Ottanta e Novanta, e che attualmente è il Presidente del circolo della magia di Torino, parapsicologo ed ipnotizzatore), Valerio Liboni ed i suoi Nuovi Angeli. 

Valerio Liboni ha scritto i brani per molti cantanti diventati famosi nel panorama della musica leggera italiana, tra cui Mina, Fiorella Mannoia, Mia Martini e Wilma Goich. Egli ha anche cantato alcuni dei successi dei Nuovi Angeli, come “Donna felicità”, “Singapore”, ma anche l’inno del Toro Calcio “Ancora Torino” e “Pop Corn”; famosi sono anche i singoli “Marmellata Jane” e “Che fico”, cantata da Pippo Franco.

Silvano Borgatta (ex membro de “I Nuovi Angeli”), insieme ai figli Alberto e Luca, ha proposto “Un viaggio in Piemonte”. Egli è stato tastierista per numerosi artisti nazionali ed internazionali, come Ivano Fossati, Phil Collins, Lucio Dalla, Stadio, Wilma Goich, Valerio Liboni, Mal, Fabio Concato e molti atri, ed è stato produttore e arrangiatore di Gipo Farassino. 

L’evento si è svolto alle ore 21 in Piazza Mazzini, ed è stato patrocinato dal Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, è stato organizzato dal Comune di Borgosesia, da Associazione Sunrise ed Associazione San Sebastiano ed è stato presentato dalla cantante di Borgosesia Marta Ray.

Articolo precedenteRivoli, Vozzo (Lega) ‘dichiara guerra’ all’abbandono dei rifiuti
Articolo successivoEvacuato palazzo in collina, fiamme da quadro elettrico

Rispondi