Un portone anti clochard nel quartiere di Borgo Vittoria, nella periferia nord della città. Più precisamente in via Breglio, quasi all’angolo con via Chiesa della Salute. Due dissuasori in cemento posti sul gradino dell’ingresso.

La singolare decisione del condominio è sicuramente da attribuirsi al fatto che un clochard, presente in zona negli ultimi mesi, dormiva proprio sul gradino di ingresso del civico in questione.

Giovanni, un residente della via, così descrive l’uomo. “Non è fastidioso, è molto trasandato ma solitamente non importuna i passanti o gli esercizi commerciali”.

Sul clochard non si hanno notizie sulla sua nazionalità, in quanto non professa mai parola con nessuno.

Articolo precedenteUn agente della Digos di Torino trovato morto
Articolo successivoMolto grave ragazza positiva al Covid. Ricoverata con miocardite
Cronaca, quartieri, politica, esteri

Rispondi