Buone notizie, è pronto il nuovo ospedale da campo per il covid, al Valentino. Stamattina la Commissione Sanità, alla presenza del vicepresidente della Giunta regionale Fabio Carosso, ha svolto un sopralluogo. L’hub sarà per malati a bassa intensità ed è allestito al padiglione 5 del Valentino, che sarà operativo da domani.

Pronto l’ospedale, al Valentino per il covid

La struttura è stata realizzata in undici giorni. Ha preso vita grazie anche all’aiuto della Croce rossa italiana e della Protezione civile di Trento. Dispone di 455 posti letto, di cui 2 di terapia intensiva per l’eventuale stabilizzazione di pazienti, 6 di terapia semintensiva e 447 di degenza. Da domani ospiterà un centinaio di pazienti a bassa intensità di cure provenienti in gran parte da altri Ospedali del Piemonte per contribuire a decongestionare i più affollati.

Costituito in maniera modulare, l’Ospedale è fornito di aree per i servizi diagnostici, minilaboratori per esami e prelievi e apparecchiature per la radiologia toracica. Tra le sue peculiarità, spicca la possibilità di erogare ossigeno ad alti flussi da ogni posto letto grazie all’utilizzo di condutture in rame.

Articolo precedenteVideo hard maestra d’asilo, campagna #iostoconlamaestra
Articolo successivoSan Donato, marocchina ruba 400 euro di deodoranti al supermercato
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

3 Commenti

Rispondi