“Diversi cittadini ci hanno segnalato ed abbiamo constatato con sopralluogo insieme ad una delegazione di essi che l’area verde di via Terraneo necessita di alcuni interventi. Sono presenti un cancello privo di utilità, una sbarra di ferro abbondonata nella vicina siepe e due buche mai sistemate dopo diversi mesi.

Tutte situazioni di pericolo per le centinaia di bambini che frequentano l’area.
Inoltre, i cestini per i rifiuti presenti sono pochi e concentrati solo in un’area del parco.

Abbiamo scritto alle istituzioni per richiedere rapidi interventi di messa in sicurezza e ad Amiat per richiedere l’installazione di cestini con il posacenere per evitare di trovare mozziconi per terra.
Crediamo che la sicurezza dei piccoli cittadini ed il decoro debbano essere priorità per le istituzioni”.

Lo dichiara Paolo Biccari, presidente dell’associazione Giustizia & Sicurezza, che raccoglie quotidianamente segnalazioni di problematiche sul territorio.

Articolo precedenteEsclusero ‘Altaforte’ e il libro su Salvini, inizia il processo contro ‘il Salone del libro’
Articolo successivoTragedia a Trana, muore travolta dalla propria auto
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi