Le fiamme hanno coinvolto un camino dei forni della linea biscotti in un vecchio capannone dell’industria dolciaria, e che si sarebbe surriscaldato per cause ancora da accertare. Un’enorme colonna di fumo nero si è alzata sopra il capannone.

Il rogo è scoppiato intorno alle 3 di questa notte e all’alba diverse squadre erano ancora al lavoro per mettere in sicurezza l’azienda

L’intervento dei vigili del fuoco ha contenuto il rogo evitando che si propagasse al resto del capannone. La linea produttiva è salva. Secondo i primi accertamenti, il fuoco è partito da una scintilla da qualche  cappa di aspirazione dei camini del capannone.

Sul posto anche le squadre dei Vigili del Fuoco Volontari di Savigliano, Fossano e Busca e i Carabinieri.

Sul posto anche  l’amministratore delegato, Alberto Balocco Per fortuna nessuno si è fatto male, i lavoratori sono a casa, al sicuro. Ringrazio i vigili del fuoco e tutti i soccorritori intervenuti per l’impegno e il grande lavoro”.

Articolo precedenteJuve, giocatori violano l’isolamento fiduciario. ASL li segnala alla Procura
Articolo successivoRacconigi, treno travolge auto sui binari

Rispondi