Il Piemonte conferma la zona bianca e continua a registrare dati positivi per l’incidenza dell’epidemia sui servizi ospedalieri. Il tasso di occupazione dei posti letto che – nella settimana 19-25 luglio – resta invariato rispetto ai 14 giorni precedenti. Sia in terapia intensiva (0%) sia in area medica (1%).

La percentuale di positività dei tamponi resta invariata (1%), mentre l’Rt basato sulla data di inizio sintomi sale a 1.81 (era 1.27). Questi sono i dati riportati nel pre-report settimanale tra il Ministero della Salute e ISS. Nonostante si registri un aumento della diffusione del virus a livello regionale, il valore dell’incidenza ancora contenuto e i numeri molto bassi di ricoveri permettono di rimanere in zona bianca.

Articolo precedenteAltra scossa di terremoto avvertita nel torinese
Articolo successivoLe foto No Tav dell’incursione al cantiere

Rispondi