Roberto Speranza, ministro della salute, riferisce alla Camera dei Deputati: “I numeri che rappresentano persone in carne ed ossa continuano ogni giorno drammaticamente a crescere: nel mondo siamo arrivati ad un contagiato ogni 164 persone; sono 47 milioni i casi confermati dall’inizio della pandemia; e 1,2 mln i deceduti.

Sono cifre che parlano da sole e danno il senso della gravita della situazione” – ha poi proseguito – “è sufficiente non tenere gli occhi chiusi per guardare quel che sta succedendo fuori dai nostri confini. La Francia e l’Inghilterra, due grandi super potenze mondiali, sono travolte e costrette al lockdown nazionale. La Germania è colpita. Anche Belgio, Austria, Portogallo e Grecia sono nuovamente in lockdown. In Europa la triste e dolorosa conta degli uomini e delle donne che non ce l’hanno fatta a sconfiggere il virus è giunta a livelli altissimi”.

In Europa, ha sottolineato il ministro “i casi confermati sono 11.863.793, un contagiato ogni 37 persone, un dato impressionante. Sono i numeri che nella loro forza non hanno neanche bisogno di essere commentati o interpretati”.

Articolo precedenteLa Gtt sospende alcune fermate, ecco quali
Articolo successivoCarta igienica sui banchi chiusi, la protesta al mercato della Crocetta
Cronaca, quartieri, politica, esteri

Rispondi