L’intelligence irachena ha annunciato la cattura di Abdul Nasser Qardash candidato alla successione di Abu Bakr Al Baghdadi per la guida del sedicente Stato islamico (Isis), un duro colpo per l’organizzazione che ha destabilizzato il medio-oriente.

Articolo precedenteFronte comune ‘Sub-UE’ del Nord Europa (a scapito dell’Italia)
Articolo successivoBarriera, con la fase2 tornano i rifiuti abusivi
Cronaca, quartieri, politica, esteri

Rispondi