Stava bruciando delle sterpaglie nel giardino della sua abitazione, quando ha perso il controllo delle fiamme. Giuseppina Lovera, 90enne, giovedì pomeriggio è stata vittima di un incidente nella sua abitazione di via Chisola a Cumiana. I famigliari hanno chiamato i soccorsi, ma i tentativi di rianimarla degli operatori del 118 sono stati vani: le ustioni erano troppo gravi.

I carabinieri, arrivati per le indagini, hanno subito chiuso il caso perché trattasi di un incidente. I funerali si terranno domani nella parrocchia di Cumiana.

Articolo precedenteAlbero cade per il forte vento su un taxi in corsa, muore il tassista Ezio Cauda
Articolo successivoEstorsione e minacce per mesi a un 20enne, arrestato marocchino

Rispondi