Da gennaio 2022 inizieranno a viaggiare i nuovi tram realizzati da Hitachi Rail negli stabilimenti di Napoli.
Proprio a Napoli è andata in visita, l’ancora in carica a Sindaco Chiara Appendino, che afferma: “Qualche anno fa erano stati chiesti dal Comune di Torino dei fondi per rinnovare la flotta dei tram Gtt, ora sostituiranno quelli vecchi, che mancano di alcune tecnologie di cui questi sono forniti”.

I nuovi mezzi avranno più portata, più posti per disabili ed un sistema di ventilazione all’avanguardia.
Ci toccherà aspettare l’inizio del nuovo anno per vederli operativi.

Articolo precedenteIslam: Casolati (Lega), no a nuova moschea Torino
Articolo successivoLa caduta del cardine secolare della medicina: la centralità del paziente

Rispondi