03 ago 2020, ore 13:30 circa, a Collegno, i carabinieri hanno arrestato un 66enne per lesioni.

Durante un litigio con la moglie, l’uomo ha colpito il figlio 35enne, ai domiciliari, all’addome con un coltello da cucina procurandogli una ferita superficiale. L’uomo era stato a sua volta colpito da figlio con un pugno in faccia.

L’uomo è stato arrestato per lesioni personali aggravate

Articolo precedenteVia delle Verbene, il degrado della periferia. Le foto
Articolo successivoEscursionista di 69 anni stroncato da un malore a Crissolo
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi