Questa mattina presto intorno alle 6 i poliziotti sono dovuti intervenire in via Lorenzini a Torino, su richiesta del custode della scuola media Saba che segnalava un furto che stava avvenendo proprio in quel momento all’interno della scuola.

Gli agenti, immediatamente arrivati sul posto, hanno trovato il ladro colto sul fatto, accovacciato all’interno dell’istituto con una torcia in mano. Alla loro vista ha tentato di scappare lanciandosi contro una finestra non riuscendo però a sfondarla.

Dopo essere stato raggiunto è nata una colluttazione dopo la quale il malvivente fugge ancora andando in un altro locale della scuola. Qui tenta nuovamente di infrangere una finestra per lanciarsi giù, questa volta riuscendoci. Dopo aver infranto il vetro nel tentativo di buttarsi, un agente lo afferra ma dopo un po’ perde la presa cadendo e il ladro cade rovinosamente a terra. Immediati i soccorsi, il reo, di cui ancora non si conosce l’identità in quanto privo di documenti, è stato trasportato in codice rosso presso l’ospedale San Giovanni Bosco.

Articolo precedenteCiclabile via Nizza, commercianti e residenti sul piede di guerra
Articolo successivo6 arresti, di cui 4 ricercati, a Torino e provincia nelle ultime 24 ore

Rispondi