Ieri sera, giovedì 13 gennaio 2022, in via Milano 18 a Torino, una bimba di tre anni è precipitata dal quarto piano di un palazzo.

È stata trasportata da un’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale Regina Margherita. La bimba ha un gravissimo trauma cranico e un trauma toracico, oltre che diverse fratture.

È stata portata in sala operatoria per un intervento neurochirurgo.

Sul posto è intervenuta la polizia per le indagini del caso, coordinate dal pm Valentina Sellaroli della procura cittadina, arrivata anche lei sul luogo.

Dalle prime indagini la piccola era in casa col compagno della mamma, un marocchino visibilmente ubriaco. Nell’appartamento vicino si trovava un altro uomo, un amico: entrambi gli uomini sono stati portati in caserma insieme alla donna, anche lei nel palazzo ma non insieme alla figlia.

A dare l’allarme è stata la panettiera del panificio della Basilica. La caduta è avvenuta dal ballatoio, ma non è chiaro come la bimba lo abbia raggiunto.

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

Articolo precedenteUna villa dei fantasmi nel Canavese?
Articolo successivoMorta la bambina precipitata dal quarto piano a Torino

2 Commenti

Rispondi