La scorsa notte, in una ditta di trasporti di Nichelino, è avvenuto un grave incidente lavorativo. Durante le operazioni di scarico un contenitore di solvente, altamente infiammabile e tossico, si è rovesciato sul piazzale.

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Grugliasco e gli NBCR, per contenere il danno che poteva causare l’incidente. Che, con l’aiuto degli operatori dell’azienda, hanno travasato il liquido in un contenitore sano.

Dopo diverse ore la situazione si è risolta e i lavoratori hanno potuto continuare in sicurezza le loro attività.

Articolo precedenteGiuliano Ferrara colto da infarto. È grave
Articolo successivoBenzina: rincari di 8600 euro di costi per ogni Tir

Rispondi