Intorno all’1 della scorsa notte tre rapine di cui due riuscite e una tentata a pochi minuti di distanza, si sono succedute in pieno centro a Torino.

Nella prima un ventenne ha minacciato con un bastone il proprietario di un minimarket in via Rossini facendosi consegnare una bottiglia di liquore. Poco dopo lo stesso ha tentato di rapinare una disabile di 24 anni senza però riuscirci. La giovane nell’aggressione è rimasta ferita ed è stata curata in ospedale con una prognosi di 6 giorni.
La terza rapina infine in via Po, dove il ventenne ha rapinato un coetaneo portandogli via il portafogli.

Il rapinatore è stato intercettato dai carabinieri dopo un breve inseguimento ed è stato arrestato. Ora si cerca di capire se il giovane sia stato autore anche di altre rapine in centro negli scorsi giorni.

Articolo precedenteAncora violenza al Parlapà di Alpignano, senegalese aggredisce la cuoca
Articolo successivoScontro fra auto in tangenziale, tre feriti. Uno grave al CTO

Rispondi