Due persone sono state arrestate per rapina in un supermercato dagli agenti della Squadra Volante. Gli arresti sono avvenuti in due diversi contesti operativi: il primo in via Livorno e il secondo in via Renier.

Nel primo caso un venticinquenne cittadino maliano si era impossessato di 6 maglie e le aveva nascoste nella sua borsa a tracolla. Quando gli addetti alla sicurezza, accortisi dei suoi movimenti, lo hanno fermato, lo straniero li ha colpiti più volte per poter fuggire. Tentativo che a nulla è valso poiché di lì a breve l’uomo è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante.
Analoga situazione è avvenuta in via Renier, dove un cittadino marocchino di 40 anni ha rubato prodotti alimentari occultandoli nei propri indumenti. Anche in questo caso il reo ha spintonato l’addetto alla sicurezza riuscendo però a fuggire. Il vigilantes lo ha inseguito fornendo alla Polizia indicazioni sulla direzione di fuga del quarantenne che è stato poi fermato dagli agenti all’incrocio tra via Lancia e via Issiglio.

Articolo precedenteDonna del Congo tenta di accoltellare passanti (e polizia) a Porta Nuova
Articolo successivoScontro fra due auto in piazza Manno, conducenti in ospedale
I Comunicati Stampa arrivati in redazione

Rispondi