Continuano i disagi nel trasporto pubblico locale a Villaggio Dora, nella città di Collegno, amministrata dal centrosinistra. La Lega Salvini di Collegno ha presentato due interrogazioni in Consiglio Comunale, evidenziando il disagio recato ai residenti di Villaggio Dora. Provocato proprio dalla penuria di mezzi di trasporto pubblico.

Nonostante le continue lamentele dei cittadini residenti nelle zone periferiche di Collegno, non sembrerebbero essere stati apportati miglioramenti al servizio di trasporto pubblico.

Giovanni Parisi, Consigliere Comunale e Segretario cittadino della Lega, afferma “Come mai ancora oggi non si riscontra un intensificamento dei passaggi del bus CP1? Quando verrà prolungata la linea 76 da Fermi a Villaggio Dora? Quali problematiche sono intercorse dalla nostra precedente interrogazione di ottobre 2019 ad oggi facendo sì che la situazione non è ancora migliorata? Ho ripresentato le stesse identiche domande già poste un anno e mezzo fa. Perché purtroppo, come temevo dalla generica risposta che avevo ricevuto, non ci sono stati miglioramenti. Stavolta abbiamo almeno ricevuto l’ammissione, che era ormai palese e sotto gli occhi di tutti, che GTT non ha mai ulteriormente potenziato la linea CP1″.

“Mi auguro inoltre si avveri nel prossimo futuro, come da previsioni ricevute dal Comune, l’attivazione del prolungamento del 76 promesso ormai da anni. Ritengo però che troppa lentezza, poca determinazione e forse scarso impegno dell’attuale Giunta comunale hanno portato per le lunghe questi problemi da tempo irrisolti. Ovviamente continuerò a monitorare la situazione anche per ciò che concerne il collegamento polo sanitario di Venaria – stazione Fermi grazie al quale, tramite una mozione presentata del nostro gruppo consiliare e approvata dal Consiglio Comunale, chiediamo la realizzazione di tale collegamento ad interesse di tutti i cittadini che vogliano muoversi sul territorio senza l’obbligo di usare sempre l’automobile come mezzo di trasporto”.

Articolo precedenteSul treno Torino – Milano si spoglia e molesta i passeggeri, il video
Articolo successivoConcerto di Barcellona, 5000 presenti e nessun contagio

Rispondi